Stamina, Procura 'Vannoni a giudizio'

Nuova richiesta di rinvio a giudizio per Davide Vannoni, padre del cura Stamina. Lo ha chiesto la Procura di Torino in un nuovo filone di indagine sulla metodica. L'udienza preliminare si aprirà a luglio. Gli accertamenti sono legati all'applicazione della terapia in Georgia. A quanto si è appreso, oltre a Vannoni ci sarebbero altri due indagati. Nell'aprile dello scorso anno, Vannoni era stato arrestato dai carabinieri del Nas di Torino perché accusato di avere ripreso a Tblisi l'attività di Stamina, per la quale aveva patteggiato una pena a un anno e dieci mesi, con la condizionale, impegnandosi a rinunciare a qualsiasi iniziativa che gli permettesse di proseguire l'applicazione della controversa terapia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ObiettivoNews
  2. ObiettivoNews
  3. ObiettivoNews
  4. ObiettivoNews
  5. Quotidiano Piemontese

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rivarolo Canavese

FARMACIE DI TURNO